DEONTOLOGIA PROFESSIONALE: MEDIATORI CIVILI E COMMERCIALI ABILITA PROFESSIONALE

box-formazione-demoUn’analisi della normativa condotta da Anna Maria Adamo ci accompagna alla scoperta di questa (nuova) figura professionale evidenziando i vantaggi della mediazione e le nuove opportunità di crescita professionale che si aprono per i consulenti del lavoro.

PER VISUALIZZARE LA DEMO E IL CORSO UTILIZZARE INTERNET EXPLORER


Destinatari:
I destinatari del corso sono principalmente i Consulenti del Lavoro.

Obietivi:
I professionisti – neutrali, indipendenti, imparziali – sono figure “terze” rispetto alle parti “in conflitto”. Il mediatore aiuta le parti a negoziare, a trattare, a prendere decisioni libere e vantaggiose. Il Consulente del Lavoro  – per la professionalità che lo contraddistingue, per le sue esperienze maturate nel quotidiano agire con e per le risorse umane – e’ una figura che ben si presta a svolgere efficacemente il ruolo del mediatore.

Programma:
Un’analisi della normativa. I vantaggi della mediazione e le nuove opportunità di crescita professionale che si aprono per i consulenti del lavoro.

Durata:
1 ora

Calendario:
pubblicato il 1/02/2017
Validità fino al 31/12/2018

Costo:
Per iscritti ANCL UP di Milano: gratuito
Per i non iscritti ANCL UP di Milano 30 euro

Certificazione rilasciata:
Valido ai fini della formazione continua per i Consulenti del Lavoro.
Il corso rilascia N. 1 credito formativo.

Materia di ordinamento professionale e codice deontologico

 

Docente:
Anna Maria Adamo- Cons. lavoro – Docente Teorico Pratico e Responsabile Scientifico della Scuola per Mediatori Civ. e Commerc. del Coll. Lombardo Periti Esperti Consulenti Accr. dal Min. di Giustizia

Modalità d’iscrizione:
E’ necessario iscriversi attraverso il sito della formazione cliccando qui sotto.

Requisiti tecnici:
Il corso dovrà essere visualizzato con il browser Internet Explorer

box-formazione-buy