IL RAPPORTO DI LAVORO NEL SETTORE EDILE: INTERO PERCORSO

box-formazione-demo

PER VISUALIZZARE LA DEMO E IL CORSO UTILIZZARE INTERNET EXPLORER


Destinatari

I destinatari del corso sono i Consulenti del Lavoro, gli operatori del settore, impiegati di studi di consulenza del lavoro.

Obiettivi

L’obiettivo e’ quello di analizzare la complessa realtà del settore edile alla lue della normativa applicabile che spazia dalle norme legali a quelle contrattuali per toccare gli aspetti previdenziali e fiscali.

 

Programma

LE PECULIARITÀ DEL SETTORE EDILE -1 ORA

La gestione dei rapporti di lavoro: analisi delle norme che regolano l’attività delle Casse Edili, gli adempimenti previsti in fase di assunzione del lavoratore, la gestione dell’orario di lavoro e dei permessi e la gestione degli aspetti contributivi e fiscali.

 LA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA DI SETTORE – LA CASSA EDILE – 1 ORA

Analisi dei CCNL applicati al settore edile

La disciplina delle Casse Edili  (obbligo di iscrizione e contribuzione)

LE TIPOLOGIE CONTRATTUALI NEL RAPPORTO DI LAVORO – 1 ORA

Le tipologie contrattuali, alla luce delle norme contenute nel Jobs Act, maggiormente utilizzate nel settore edile:  part-time, lavoro a termine, somministrazione di lavoro, lavoro autonomo.

Verifica della disciplina sugli appalti.

Particolarità del settore nella fase di assunzione dei lavoratori.

INQUADRAMENTO AZIENDA, RAPPORTI CON INPS, INAIL, CASSE EDILI – 1 ORA

Inquadramento dell’azienda

Analisi dei rapporti con gli Istituti: Inps, Inail e Casse Edili.

Le norme che regolano i rapporti con l’ASL.

LA RETRIBUZIONE PARTICOLARITÀ DEL SETTORE, ASPETTI PREVIDENZIALI E FISCALI – 1 ORA

La retribuzione con particolare riferimento alla retribuzione spettante agli operai, e agli impiegati: retribuzione corrente, differita, analisi degli eventi malattia e infortunio, disciplina del TFR

 LA CASSA EDILE – 1 ORA

La normativa che regola la Cassa integrazione alla luce di quanto previsto dal D.lgs n. 148 del 2015.: beneficiari, cause di intervento, misura e durata dell’integrazione, contribuzione.

La disciplina speciale di cui alla legge n. 223 del 1991 (opere pubbliche).

Durata:
6 ore

Calendario:
pubblicato il 02/11/2017
Validità fino al 31/12/2018

Costo:
Per iscritti ANCL UP di Milano: 80,00 euro
Per i non iscritti ANCL UP di Milano 150,00 euro

Certificazione rilasciata:
Valido ai fini della formazione continua per i Consulenti del Lavoro.
ogni singola lezione rilascia N. 1 credito formativo.

Docente:
rag. Bruno Bravi – Consulente del lavoro

Modalità d’iscrizione:
E’ necessario iscriversi attraverso il sito della formazione cliccando qui sotto.

Requisiti tecnici:
I corsi dovranno essere visualizzati con il browser Internet Explorer

box-formazione-buy