Anteprima n. 1 delle Notizie Flash n. 14 del 12.04.2018

pubblicato in: Comunicazioni dall'Associazione | 0

Detrazione 19% per spese legate al disturbo DSA

 

Secondo quanto previsto dall’ultima Legge di Bilancio la detrazione dall’imposta lorda delle persone fisiche, prevista nella misura del 19%, ai sensi dell’articolo 15, comma 1, lett. e-ter), del D.P.R. n. 917/86 spetta per le spese sostenute, a partire dal 1° gennaio 2018, dai soggetti sia minori che maggiorenni, con diagnosi di disturbo specifico dell’apprendimento (DSA) fino al completamento della scuola secondaria di secondo grado, per l’acquisto di strumenti compensativi e di sussidi tecnici e informatici, necessari all’apprendimento, nonché per l’uso di strumenti compensativi che favoriscano la comunicazione verbale e che assicurino ritmi graduali di apprendimento delle lingue straniere. La detrazione spetta anche per le spese sostenute nell’interesse dei familiari indicati nell’art. 12 del D.p.r. n. 917 cit., che si trovino nelle condizioni previste dal comma 2 del medesimo articolo.

Con provvedimento dell’Agenzia delle Entrate vengono oggi fissati i requisiti per potere accedere alla detrazione: in sintesi, essere in possesso di una certificazione medica rilasciata dal SSN o da struttura pubblica accreditata che attesti per sé ovvero per il proprio familiare, nel caso in cui la spesa è sostenuta nell’interesse di un familiare a carico, la diagnosi di DSA. Deve sussistere un collegamento funzionale tra la spesa il disturbo. Inoltre, le spese sostenute devono essere documentate da fattura o scontrino fiscale, nel quale indicare il codice fiscale del soggetto affetto da DSA e la natura del prodotto acquistato o utilizzato. Segue una definizione di “strumenti compensativi, didattici, tecnologici che sostituiscono o facilitano la prestazione richiesta nell’abilità deficitaria” e dei “sussidi tecnici ed informatici”.

 

Fonte: Provv. Ag. Entrate 6 aprile 2018, prot. 75067

 

Informazioni presenti nel n. 14 delle notizie flash in uscita il 12.04.2018

Le notizie flash sono un informatore settimanale gratuito per gli associati ANCL U.P. di Milano