Anteprima n. 2 delle Notizie Flash n. 13 del 05.04.2018

pubblicato in: Comunicazioni dall'Associazione | 0

Inps:  FIS –  tetto aziendale, prestazioni e domanda

 

La legge di bilancio 2018 ha modificato il limite massimo in base al quale ciascun datore di lavoro può accedere alle prestazioni garantite dal fondo, innalzandolo da 4 a 10 volte l’ammontare dei contributi ordinari dovuti dal datore di lavoro. Resta però confermata la previsione per cui le prestazioni sono erogate nei limiti delle risorse finanziarie del fondo. Inoltre l’istituto precisa che per quanto riguarda la domanda di prestazione, il ticket deve essere obbligatoriamente richiesto al momento della compilazione della domanda on line, attraverso l’apposita funzione “inserimento ticket”. Infine, nel rispondere ad alcune richieste di chiarimenti in merito alla durata massima complessiva delle prestazioni per ciascuna unità produttiva, l’Inps precisa che, come espressamente previsto dalla legge, ai fini del calcolo della durata massima complessiva la durata dell’assegno di solidarietà viene computata nella misura della metà entro il limite di 24 mesi nel quinquennio mobile. Oltre tale limite la durata di tali trattamenti viene computata per intero.

 

Fonte: Msg. Inps, 29 marzo 2018, n.1403

 

Informazioni presenti nel n. 13 delle notizie flash in uscita il 05.04.2018

Le notizie flash sono un informatore settimanale gratuito per gli associati ANCL U.P. di Milano