Anteprima n. 3 delle Notizie Flash n. 24 del 27.06.2019

pubblicato in: Comunicazioni dall'Associazione | 0

730/2019: individuati gli elementi di incoerenza

 

Con provvedimento dello scorso 19 giugno sono stati approvati i criteri per individuare gli elementi di incoerenza delle dichiarazioni con saldo a credito che giustificano i controlli preventivi sui modelli 730/2019 presentati direttamente dai contribuenti, o dai sostituti d’imposta, ma anche quelli affidati a Caf e professionisti abilitati. Tra i criteri approvati si evidenzia lo scostamento per importi significativi dei dati risultanti nei modelli di versamento, nelle certificazioni uniche e nelle dichiarazioni dell’anno precedente; la presenza di altri elementi di incongruenza rispetto ai dati inviati da enti esterni o a quelli risultanti dalle certificazioni uniche e la presenza di situazioni di rischio a seguito di irregolarità fiscali rilevate negli anni precedenti.

 

Fonte: Provv. Ag. Entrate, 19 giugno 2019, Prot. 207079/2019

 

 

Informazioni presenti nel n. 24 delle notizie flash in uscita il 27.06.2019

Le notizie flash sono un informatore settimanale gratuito per gli associati ANCL U.P. di Milano