Anteprima n. 3 delle Notizie Flash n. 31 del 12.09.2019

pubblicato in: Comunicazioni dall'Associazione | 0

ISA 2019: nuovi chiarimenti in risposta ai quesiti degli operatori

 

Con la Circolare n.20 del 9 settembre l’Agenzia ha raggruppato i chiarimenti forniti alle associazioni di categoria e agli ordini professionali nel corso di incontri e convegni svoltisi nei mesi di giugno e luglio. Il documento, organizzato per macrotematiche, spazia dall’uso degli indici ai fini delle attività di analisi del rischio alle cause di esclusione, dalle segnalazioni relative agli indicatori ai coefficienti e compilazione dei modelli, per concludere con il tema del regime premiale, le proroghe dei versamenti e, infine, gli ulteriori componenti positivi. Dalla lettura del documento di prassi emerge la conferma dell’esclusione dall’applicazione degli ISA dei contribuenti che si avvalgono del nuovo regime forfetario e di quello per l’imprenditoria giovanile. Riguardo la modifica della precompilata viene precisato che nei i casi in cui i dati non possono essere modificati sarà possibile spiegare i disallineamenti compilando il capo delle note aggiuntive. In tema di premialità viene ribadito che i contribuenti con punteggio pari o superiore a 8 potranno utilizzare in compensazione i crediti per un importo non superiore a 20.000 euro annui relativi alle imposte dirette e all’IRAP, già a partire dal giorno successivo a quello della chiusura del periodo di imposta nel quale sono maturati, senza dover aspettare la presentazione del modello Isa. Non sarà inoltre necessario, ai fini della compensazione, richiedere l’apposizione del visto di conformità.

 

Fonte: Cir. Ag. Entrate, 9 settembre 2019, n.20/E

 

 

Informazioni presenti nel n. 31 delle notizie flash in uscita il 12.09.2019

Le notizie flash sono un informatore settimanale gratuito per gli associati ANCL U.P. di Milano