Anteprima n. 3 delle Notizie Flash n. 41 del 21.11.2019

pubblicato in: Comunicazioni dall'Associazione | 0

Credito di imposta ricerca e sviluppo: agevolabili i costi del “distacco”

Con riferimento ad una istanza di interpello in materia di credito di imposta per ricerca e sviluppo e, nello specifico, circa la riconducibilità tra i costi agevolabili dei costi sostenuti dall’istante per remunerare il personale tecnico impiegato in attività di ricerca e sviluppo in virtù di un contratto di “distacco”, l’Agenzia ha chiarito che tali costi possono considerarsi agevolabili nella misura in cui detti lavoratori partecipano effettivamente all’attività di ricerca e sviluppo sotto la direzione e il controllo dell’utilizzatore. Ovviamente è richiesta la presenza di tutti gli ulteriori requisiti delle disposizioni normative primarie e delle disposizioni di attuazione.

 

Fonte: Risposta Ag. Entrate, 14 novembre 2019, n.485

 

 

 

 

 

Informazioni presenti nel n. 41 delle notizie flash in uscita il 21.11.2019

Le notizie flash sono un informatore settimanale gratuito per gli associati ANCL U.P. di Milano